The Independent

Traduzione della loro bio, dal lituano. [… Dalla partecipazione del 2010 alla selezione dell’Eurovisione Nazionale, la band ha capito che la tristezza innata e repressa della musica popolare non renderà più luminoso il domani. Gli errori sono seguiti insieme alla pubertà. li ha portati nello stesso fiume due volte nella stagione di selezione dell’Eurovision 2011. Per le promesse dei produttori sul primo disco, i ragazzi hanno tirato fuori giacche di pelle dall’armadio e hanno cercato con gli stilisti calze bianche. Il giro di vite finì quando le registrazioni suonarono sul grande schermo. I ragazzi di Pop Rock possono essere ascoltati nel cinema commerciale lituano. Nel 2012, in seguito al rimbalzo del rock psichedelico, i ragazzi si sono rivolti alla scena colorata dei bar a Vilnius. I tempi degli esami universitari senza successo sono seguiti da sessioni di registrazione senza successo, fino alla fine. Hanno finalmente trovato le persone giuste con un atteggiamento e un gusto coerente. Nell’estate del 2015, molti sono andati al Wakefield Park, che è stato fonte d’ispirazione per registrare tutte le ”vertigini” su un mezzo monumentale. Le “Summer nights” sono durate fino al 2017, fino a quando la band ha deciso che era ora di condividere i successi. Le esibizioni dal vivo dei ragazzi sono inclusive, soddisfano esteticamente contrastano la malinconia…]

Facebook @IndependentGalaxies spotify https://open.spotify.com/artist/4WDRJTf9upGB0iWPnQUAly

 

1 thought on “The Independent”

Rispondi